Giornale di Critica dell'Architettura

1 commenti di Ambra

Commento 981 del 27/10/2005
relativo all'articolo Il professore protesta
di Ugo Rosa


Buona sera,
sono una studentessa del corso di laurea in Architettura delle Costruzioni al Politecnico di Milano, il mio preside è il vostro collega Monistiroli.
Devo dire che la mia scelta a intraprendere questa "sfortunata carriera" è stata molto consapevole, so bene che il futuro sarà tutt'altro che rosa se non grazie a conoscenze che spero arriveranno con gli anni (purtroppo si può solo contare su quelle).
La situazione che vedo tutti i giorni in università è la tipica: "ah ma quel professore è figlio di quell'altro|" la cosa mi rattrista alquanto, se no si vedono dei professorini che sono lì sfruttati dal docente di turno a leccargli il culo...bhè questo credo non sia cambiato da 25 anni fa, no?
Altra cosa fondamentale nell'insegnamento, l'anno scorso alla fine del laboratorio di progettazione noi studenti abbiamo confrontato i nostrri progetti, forse per la prima volta, e abbiamo notato la somiglianza tra i nostri stessi lavori, ma anche molto simili a un progetto di Monistiroli....sarà per colpa nostra o per il fatto che la nostra professoressa lavora con Monistiroli?
Non so se tirare delle conclusioni o lasciarvele fare a voi che forse siete più esperti di me...
grazie

[Torna su]