Giornale di Critica dell'Architettura

1 commenti di Francesco Martone

Commento 10153 del 12/05/2011
relativo all'articolo UniversitÓ per ricchi
di Luca Guido


Sono uno studente universitario, a volte penso "purtroppo di architettura".
Lei ha pienamente ragione, l'universitÓ va ripensata, rivoluzionata da cima a fondo... e quando Luigi Frati mi invia l'annuale lettera, scrivendo che lo studente Ŕ finalmente al centro della didattica, mi viene da vomitare.

In realtÓ sono sempre pi¨ convinto che non manchino i finanziamenti (sicuramente sono centellinati o scarsi), ma manca la voglia di organizzare, la voglia di fare, di costruire, di dare un senso ad una didattica allo sbando, senza filo logico e dallo scarsissimo valore formativo a fronte di un potenziale vastissimo.

Da studente mi sento chiuso in un vecchio treno bestiame e trattato come tale... spero solo che alla fermata io sia ancora pieno di passione e di voglia come il primo giorno che misi piede in facoltÓ.

[Torna su]