Giornale di Critica dell'Architettura

1 commenti di Tommaso Martimucci

Commento 6952 del 23/03/2009
relativo all'articolo Berlusconi e il Piano Casa per chi ce l’ha già
di Teresa Cannarozzo


..questo articolo mi sembra che colga nel segno gli effetti che questa stronzata che berlusconi sta attuando provocherebbe sul territrorio italiano.
penso che berlusconi,o meglio tutti gli apparati professionali che costituiscono l'enturage tecnico di supporto del presidente,non immaginano che con questo decreto si scaverebbero una fossa profonda entro il quale il precipitare ,se non si accorgono che quest'azione sfigurerebbe il volto del nostro territorio Italiano....!!!,
sia da un punto di vista estetico sia fisico nel senso di crolli di solai balconi e tettotie.
Senza fare il catastrofista ma in questi tempi economicamente difficili, quanti interventi edilizi veramente spenderanno negli oneri relativi alla sicurezza dei cantieri?...Cioè gli operai italiani o sicuramente polacchi-rumeni-albanesi (nulla togliendo alle loro capacità!) veramente indosseranno le impicciose imbragature di sicurezza durante i lavori di chiusura di un muro di un balcone sospesi a sbalzo dal 6° piano di un'edificio?
Da questa parte invece,cioè tutti i tecnici professionisti geometri ingegneri addetti ai lavori chissaà a quali compromessi dovranno scendere nel confrontarsi con l'etica del mestiere, per molti di questi forse quest'etica non esiste perchè penso che sennò quest'idea non gliel'avrebbero sussurrata nelle orecchie del "Presidente".
Spero nei professionisti nel senso alto del termine,in tutti coloro illuminati vicini alle amministrazioni comunali e regionali ma sopratutto nei Cittadini che hanno a cuore e che lottano e difendono tutti i giorni il loro territorio dagli agenti inquinanti di ogni sorta...penso sia il momento di esprimere un'opinione forte a riguardo!
tommaso.

[Torna su]