Giornale di Critica dell'Architettura

1 commenti di Renzo Marrucci

Commento 6902 del 09/03/2009
relativo all'articolo All'architettura italiana serve una legge?
di Massimo Pica Ciamarra


Caro Pagliardini non ci sono distanze di nessun genere.
Se fossi stato saggio non avrei avuto la enorme disgrazia che ho avuto di perdere recentemente la mia unica e fondamentale compagna di vita.
Se fossi stato saggio non avrei avuto l'ingenuitā di espormi alla cattiveria di alcuni...
Dico anche anche non ci sono due modi di vivere e fare e vivere la pace perchč mi č sembrato che lei volesse discutere su questo argomento...
Dico anche che di tuttologhi in porpora č piena l'italia che va a ramengo...
Io amo invece chi si assume la responsabilitā di quello che scrive e dice e si espone senza dover dimostrare di conoscere prima lo scibile... Riconoscere gli errori io lo ritengo un atto di nobiltā e di giustizia e di onestā che rispetto con tutto me stesso...
Non mi faccia l'irritato... non sono persona che offende e neppure che prende distanze...
Caramente
Renzo marrucci

[Torna su]