Giornale di Critica dell'Architettura
4 Articoli di Diego Caramma

Ancora su Zevi


di Diego Caramma - 21/3/2006

carissimo Paolo,
hai sollevato molte questioni, e come sempre in modo pertinente. Siamo perfettamente d'accordo: non si può essere "eredi", ma contemporanei dei maestri (anche se "maestro" è un titolo che Zevi rifiutava categoricamente, e a ragione, secondo me). E questo per un semplice motivo: per essere zeviani si deve essere, paradossalmente (come ebbi già modo di dire) anti-zeviani. Ciò che ha molto a che fare con le “fisionomie ed individualità diverse, a volte, e per fortuna, conflitt...(continua)
[Torna su]


Villa Colli: Diego Caramma risponde al sindaco di Rivara


di Diego Caramma - 16/12/2005

Dopo la lettera ricevuta dal sindaco Riordo e da noi pubblicata, il Presidente del Comitato internazionale per la salvaguardia di Villa Colli, Diego Caramma, ha subito mandato una dettagliatissima risposta. AntiTHeSi la pubblica condividendone in pieno i contenuti. Ovviamente, così come da nostra linea editoriale, il sindaco di Rivara potrà avere tutto lo spazio che vorrà per replicare. ...(continua)
[Torna su]


Rapporto con l’architettura


di Diego Caramma - 16/5/2003

Pubblichiamo l'editoriale apparso su Spazio Architettura di marzo-aprile 2003, scritto da Diego Caramma. Gli argomenti riguardano le riviste on line e crediamo sia interessante diffondere le opinioni dei direttori delle riviste cartacee sul lavoro che svolgiamo sul web.
Le “webzines” commentano spesso articoli e recensioni di architettura riportate da settimanali e quotidiani, ma quasi mai riprendono i contenuti delle riviste di architettura. Se i settimanali stanno lentamente s...(continua)
[Torna su]


Bruno Zevi: per l’architettura


di Diego Caramma - 22/7/2002

Editoriale di aprile aprile 2002 apparso su Spazio-architettura - CH a firma Diego Caramma
“I convegni si fanno per modificare la situazione politica, o non si fanno”. Queste le parole di Bruno Zevi, poco prima di concludere l’intervento d’apertura al convegno di Modena del ’97, “Paesaggistica e linguaggio grado zero dell’architettura”.
Il convegno di Roma del 14-15 marzo a lui dedicato, ha inciso poco sul piano culturale, per nulla su quello politico. Eppure le occasioni non ...(continua)
[Torna su]