Giornale di Critica dell'Architettura
45 Articoli di La Redazione

antiTHeSi cambia look


di La Redazione - 19/10/2017

Riprende la pubblicazione regolare degli articoli del giornale, dopo qualche momento di stallo. L’evoluzione del web degli ultimi anni ha, infatti, reso il vecchio sito praticamente illeggibile dai nuovi strumenti digitali, smartphone e tablet in particolare, che hanno necessità di layout flessibili e compatti allo stesso tempo. Il vecchio progetto, pur avendo al suo interno novità interessanti per la partecipazione dei lettori, conservava un impianto relativamente statico che in...(continua)
[Torna su]


Foreste Urbane
di Gaetano De Francesco


di La Redazione - 22/7/2013

Il Libro, che inaugura la collana "The Proactive revolution in Architecture", propone una strategia sistemica per la riqualificazione e il riuso delle aree estrattive che diventano occasione per il recupero ambientale e una rivitalizzazione spaziale e paesaggistica delle aree metropolitane.

Le molte cave disseminate nel nostro territorio si trasformano così da grandi crisi a risorse per una ...(continua)
[Torna su]


Complimenti a Mario Galvagni


di La Redazione - 15/12/2010

Con immenso piacere diamo notizia che il 13 dicembre, in anteprima mondiale, è stato pubblicato nella versione OnlineFirst de Il Nuovo Cimento B (rivista della Società Italiana di Fisica) l’articolo dell...(continua)
[Torna su]


Addio Giannino Cusano


di La redazione - 19/7/2010

Con grande tristezza la redazione di antiTHeSi dà notizia della improvvisa morte di Giannino Cusano, collaboratore del giornale in veste di autore e commentatore. Personalità ricca, generosa, umanamente attenta e intimamente colta ha sempre partecipato con passione e competenza a dibattiti e discussioni che egli stesso ha contribuito a generare e sostenere con intelligenza, coraggio e, soprattutto, entusiasmo.
Gli siamo debitori di molte pagine scritte con il fervore della parteci...(continua)
[Torna su]


Ricordo di Claudio Stroppa


di La Redazione - 30/6/2010

AntiTHeSi vuole segnalare che il 25 giugno è trascorso un anno dalla prematura morte di Claudio Stroppa, sociologo, professore a Pavia e Parma. Lo facciamo su segnalazione di Mario Galvagni, che ha partecipato, invitato, come professore a contratto dei seminari di Ecologia della Forma e Territorio. Tema strettamente legato all’interpretazione sociologica dei comportamenti e delle realizzazioni sociali presenti sul territorio....(continua)
[Torna su]


Molinari: Biennale ailati ...ma de che?


di La redazione - 12/5/2010

Antithesi riceve e rilancia condividendola in pieno la critica severa di Emanuele Piccardo a Luca Molinari neocuratore del padiglione Italia alla prossima biennale di Venezia.
Dice Piccardo: “Scorrendo l’elenco degli invitati si fa fatica a rintracciare l’architettura intesa come arte civile ed etica; basta pensare alle intercettazioni e alle indagini che nell’anno 2009-2010 hanno visto protagonisti alcuni dei selezionati alla Biennale. D’altronde se L’espr...(continua)
[Torna su]


Kazuyo Sejima direttore della Biennale 2010


di La Redazione - 9/11/2009

Comunicato stampa della Biennale di architettura di Venezia, del 09.11.2009...(continua)
[Torna su]


Lettera22_il documentario su Adriano Olivetti


di La redazione - 14/9/2009

Segnaliamo che GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE 2009 ORE 19 al Cinema Farnese _ Campo de' Fiori 56 – Roma, si terrà la prima della proiezione di
Lettera22
di Emanuele Piccardo
Lettera22 è il film documentario su Adriano Olivetti, un industriale, un politico, un urbanista, un'intellettuale che ha segnato con la sua opera la storia del nostro paese. Adriano Olivetti ha contribuito per un trentennio alla formazione della classe dirigente italiana. Il...(continua)
[Torna su]


'Ed io che sono Carletto l'ho fatta nel letto...'


di la Redazione - 21/4/2009

Qualche lettore ricorderà il mitico presentatore tv Corrado che, nel 1982, cantò la canzone "Ed io che sono Carletto per fare un dispetto l'ho fatta nel letto di mamma e papà...".
Bene, il Carletto internazionale, alias Carlo d'Inghilterra, sembra averla fatta nel letto delle archistars. Vero è che, allorquando sente parlare di "modernità" gli si rizzano i capelli, ma il più è che quello di Carlo d'Inghilterra non è un "dispetto" ma, e più semplicemente, assurdo ostracismo per tutto...(continua)
[Torna su]


Un’idea per la Ricostruzione: proposte per l’emergenza


di La Redazione - 20/4/2009

Nell’ambito delle varie iniziative per far fronte all’emergenza terremoto in Abruzzo segnaliamo quella messa in atto da PresS/Tletter, The Plan e InArch per un concorso per abitazioni temporanee di emergenza. Di seguito sono descritte le modalità di partecipazione....(continua)
[Torna su]


Caso Casamonti


di La Redazione - 2/1/2009

L’articolo di Paolo G.L. Ferrara sull’arresto di Marco Casamonti ha prodotto fin’ora 46 commenti. Tanti, anche per la pazienza di un accanito lettore che volesse farsi un’idea della vicenda. Siccome l’argomento è importante e merita un’attenzione speciale, siamo costretti a selezionare quei commenti che riterremo esclusivamente inerenti il tema e che non saranno unicamente scambi di opinioni tra commentatori tipico di altre forme di partecipazione in rete.
Detto questo, siamo in...(continua)
[Torna su]


SicilyLab: la seconda edizione di un Workshop 'nell'architettura'


di la Redazione - 18/6/2008

Parte la seconda edizione di un workshop atipico, ove cultura e relazioni sociali diventano il volano per parlare e dibattere di architettura lavorando "nell'architettura".
...(continua)
[Torna su]


Su 'Affari Italiani' intervista a Maurizio De Caro


di La redazione - 26/6/2007

Daniele Riosa, di www.affariitaliani.it, intervista De Caro sulle motivazioni che lo hanno spinto a scrivere il libro "Secondo Necessità", della Collana "Storie d'Architettura".
Ne riprendiamo integralmente il testo....(continua)
[Torna su]


Carnevale a Piazza Armerina: la carrozzata 'Villa del Casale', di Vittorio Sgarbi


di la Redazione - 13/11/2006

Sembra che Sgarbi abbia finalmente trovato il modo di "fare l'architetto". Infatti, il progetto per la nuova copertura della Villa Romana di Piazza Armerina è sì stato opera del Centro regionale di restauro diretto da Guido Meli, ma secondo le linee guida impartite proprio dall’Alto commissario.
Quello che ne è venuto fuori rappresenta appieno la totale approssimazione rispetto i significati del rapporto tra storia e architettura, ridotto esclusivamente ad una mera questione di materiali...(continua)
[Torna su]


E' nato ON&OFF, a cura di NiTroSaggio


di la Redazione - 4/10/2006

..."On&Off" Nuove forme dell'Information Technology e della progettazione contemporanea si inserisce dentro il disegno editoriale de "L'architetto italiano" (Editore Mancosu) con lo scopo di mettere in evidenza alcuni specifici punti di applicazione e per sostenere alcune tesi di innovazione.Vediamole in successione. Innanzitutto "On&Off" parte dalla convinzione che la presenza dell'Informatica nella società e, di conseguenza, nella architettura contemporanea, non sia un elemento puramente "stru...(continua)
[Torna su]


Ritorna 'Le carré bleu'


di La redazione - 28/9/2006

Venerdì 6 ottobre alle ore 16,45 a Roma, Sala del Primaticcio, in Piazza Firenze 27, si rilancia "le carré bleu" feuille internazionale d’architecture, la direzione del quale è stata affidata all’architetto Massimo Pica Ciamarra.
All’interno del foglio è presente anche un concorso per neolaureati europei e dei paesi del mediterraneo con il patrocinio dell'unesco. Tra i presenti Lucine Kroll, Luigi Prestinenza Pugliesi, Cesare Casati.
Seguirà...(continua)
[Torna su]


Architentare. Ad Alba


di La redazione - 21/9/2006

Alba, 22-24 settembre 2006
Architentare, ideato ed organizzato dall'associazione Gobe moucher, nasce ad Alba come momento di dialogo con gli architetti e la cittadinanza, mediante conferenze e spettacoli gratuiti, e l'apertura al pubblico degli studi di progettazione.
Alcuni architetti attivi sul territorio saranno chiamati a discutere dei loro progetti oltre che a rendere pubblica la dimensione d...(continua)
[Torna su]


Addio a Vico Magistretti


di la Redazione - 19/9/2006

Oggi Vico Magistretti ci ha lasciati. Aveva 85 anni.
L'architettura italiana della seconda metà dello scorso secolo ha avuto immensi protagonisti, che spesso non abbiamo saputo valorizzare. Magistretti era tra questi.
Inizieranno adesso le celebrazioni e le citazioni. Retorica e nostalgiche ipocrisie dureranno però pochi giorni, gli stessi che abbiamo "usato" per piangere Michelucci, Pellegrin, Ricci.
L'attuale Biennale delle pietre nello stomaco è un insulto proprio ai maestri ...(continua)
[Torna su]


Riforma delle professioni. Il Co.Di.Arch. incontra Roberto Zaccaria


di la Redazione - 26/7/2006

Pubblichiamo quanto il Co.Di.Arch. presieduto da Alberto Scarzella, ha comunicato a Roberto Zaccaria in merito alla questione della riforma delle professioni....(continua)
[Torna su]


Il Sindaco di Rivara risponde su Villa Colli


di la Redazione - 14/12/2005

Riceviamo e pubblichiamo una lettera del Sindaco di Rivara che parla della situazione di Villa Colli, argomento che ha sucitato molto interesse anche su altri siti, primo fra tutti spazioarchitettura.ch diretto da Diego Caramma....(continua)
[Torna su]


Beyond Media: Script - Spot on Schools


di la Redazione - 29/11/2005

Il duro lavoro di Marco Brizzi ha portato all'ottava edizione del festival BEYOND MEDIA, che si svolgerà a Firenze dall'1 all'11 dicembre 2005. Saranno giorni in cui si discuterà di temi di attualità che riguardano l'architettura contemporanea e il mondo dell comunicazione.
Tra i tanti momenti, uno dei più significativi è quello dedicato alle scuole d'architettura "Spot on Schools", curato da Paola Giaconia. ...(continua)
[Torna su]


Elezioni Ordine di Milano: protesta del CoDiArch


di la Redazione - 22/11/2005

Il segretario del CoDiArch, Giovanni Loi, ha mandato una raccomandata di protesta in merito alle modalità di svolgimento delle elezioni.
Ne sono destinatari, oltre il Presidente dell'Ordine, anche il Ministro di Grazia e Giustizia, il Presidente CNAPPC e l' Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.
Antithesi la pubblica per mettere tutti i suoi lettori a conoscenza degli avvenimenti.
...(continua)
[Torna su]


Gli interventi dei candidati CoDiArch al Consiglio dell'Ordine di Milano


di la Redazione - 10/11/2005

Questo spazio è concesso ai candidati del Co.Di.Arch. alle elezioni per il rinnovo dell'Ordine degli Architetti di Milano. Come già precisato nell'articolo di Paolo GL Ferrara, anche tutti gli altri candidati, pur non schierati con il Co.Di.Arch., potranno avere su antiTHeSi tutto lo spazio richiesto.
Di seguito, gli interventi di Alberto Scarzell Mazzocchi e di Giovanni Loi, rispettivamente presidente e segretario di Co.Di.Arch....(continua)
[Torna su]


Simon Wiesenthal. Grazie, architetto.


di la Redazione - 20/9/2005

Non aveva più fatto l'architetto: si era messo a caccia dei nazisti.
Non aveva più fatto l'architetto, ma ha cercato di costruire qualcosa di certamente migliore di qualsiasi opera architettonica: un mondo senza antisemitismo.
Peccato che, spariti i nazisti, l'antisemitismo non sia sparito con loro.
Addio, Simon Wiesenthal. Grazie...(continua)
[Torna su]


Giancarlo De Carlo è morto


di la Redazione - 5/6/2005

Grave perdita per l'architettura italiana. Quella che ha ancora qualcosa di vero da dire. Quella che non scopiazza gli olandesi, gli spagnoli e i portoghesi. Inizieranno adesso una marea di celebrazioni. Si diranno tante parole ma, come per Pellegrin, Ricci e altri maestri, resteranno solo parole di circostanza. Difficilmente vedremo i giovani prenderne sulle spalle l'eredità e portarla avanti. ...(continua)
[Torna su]


Vittorio Giorgini


di la Redazione - 12/4/2005

AntiTHeSi appoggia la campagna di Luigi Prestinenza Puglisi a salvaguardia delle opere di Vittorio Giorgini.
Vittorio Giorgini fa parte di quella schiera di architetti che il forzato sistema dell’accademismo razionalista italiano ha oscurato. Ovviamente, il non essere entrato a fare parte degli architetti/maestri ha comportato l’averne trascurato quelle capacità plastico-spaziali capaci di generare architetture assolutamente innovative per il tempo in cui furono concepite. Più grave ancora ...(continua)
[Torna su]


Onore a Peter Benenson


di la Redazione - 26/2/2005

La Redazione di antiTHeSi saluta PETER BENENSON, straordinario fondatore di Amnesty International. La sua scomparsa è una grande perdita per tutti coloro che lottano per i diritti e la libertà dell'uomo, rifiutando onorificenze, riconoscimenti, fama effimera. A uomini come Benenson e Danilo Dolci dobbiamo molto. Tutti noi, nessuno escluso....(continua)
[Torna su]


Niemeyer e Ravello: si farà


di la Redazione - 17/2/2005

Il Consiglio di Stato ha annullato la sentenza 1792 del Tar Campania, con cui si bloccava il progetto dell'Auditorium.
Desideria Paolini, presidente di Italia Nostra afferma che si tratta di una decisione incredibile, e annuncia battaglia.
Noi tifiamo per Niemeyer....(continua)
[Torna su]


La carica dei Cinquecento: la risposta degli architetti


di la Redazione - 2/11/2004

Come anticipato nella presentazione dell'articolo di Mario La Ferla "La carica dei cinquecento" (in "L'Espresso", 1978), pubblichiamo le repliche che Quaroni, A.Samonà e Gregotti inviarono nel 1978 all' Espresso in merito al caso dei 48 miliardi di parcella per i progetti di ricostruzione del Belìce, risultanti nei documenti dell'Ises, ma che mai si è capito che fine abbiano fatto.
La Redazione...(continua)
[Torna su]


Co.Di.Arch. :se l'Italia censura, gli USA fanno tesoro.


di la Redazione - 2/9/2004

Sul numero di agosto 04 di "Architecture Magazine" sono state pubblicate le proposte del Co.Di.Arch. sui concorsi con dibattito pubblico delle giurie. Si tratta di una rivista edita in USA, dove è molto sentita la questione. Ma c'è un problema, serio. Il Co.Di.Arch. è tutto italiano, fondato da Beniamino Rocca e Alberto Scarzella Mazzocchi con l'obiettivo di difendere i diritti degli architetti contro le lobby politiche e degli Ordini.
Qual'è il problema? Semplice: in Italia nessuna grande ...(continua)
[Torna su]


Deutschlandscape Venice Biennale


di La Redazione - 12/7/2004

DEUTSCHLANDSCAPE ­ the German contribution to ŒMetamorph¹ the 9th architecture
exhibition at the Venice biennial may confound preconceived notions of the contemporary
architecture scene in Germany. The fresh overview of over 38 built projects throughout
Germany dating between 2000 and 2004 is a deliberate shift in focus away from metropolitan
urban centres to the more peripheral areas on the urban fringe....(continua)
[Torna su]


Figini e Pagano sul Novocomum


di la Redazione - 28/6/2004

In relazione all'articolo di Renato Pedio sul Novocomum di Giuseppe Terragni, pubblichiamo anche quanto ne scrissero Luigi Figini e Giuseppe Pagano....(continua)
[Torna su]


GT04. E' on-line il sito dedicato a Giuseppe Terragni


di la Redazione - 23/3/2004

Il 18 aprile si inaugurerà ufficialmente l'anno di celebrazioni dedicato a Giuseppe Terragni. Il comitato organizzatore, presieduto da Attilio Terragni, ha lavorato (e continua a lavorare) duramente per potere dare il giusto peso culturale all'evento affinchè non si trasformi nella solita celebrazione senza alcun risvolto futuro. Rendere contemporanea la figura di Giuseppe Terragni è un impegno di altissimo livello ed è l'obiettivo di tutti coloro i quali s'impegneranno nell'iniziativa. Il sito ...(continua)
[Torna su]


Ponte sullo Stretto. Contrordine: Unione Europea a passo di gambero


di la Redazione - 13/3/2004

Arriva alle 18:00 di sabato 13 marzo 2004 (e immediatamente la comunichiamo) la notizia che i governi europei, facendo marcia indietro rispetto a giovedì 11 marzo, hanno confermato che il Ponte sarà tra le opere prioritarie della Rete Transeuropea dei trasporti. Lo ha deciso il Coreper (Comitato dei rappresentanti permanenti). Aveva quindi ragione Rocco Buttiglione che già subito dopo la bocciatura aveva dichiarato di avere avviato immediati contatti per risolvere la cosa, sicuro di farcela. ...(continua)
[Torna su]


Spazzatura sul web


di La Redazione - 27/2/2004

Su questo giornale ci siamo più volte occupati della difesa del buon nome e delle idee di Bruno Zevi del quale, con molta presunzione, ci consideriamo discepoli.
Nei giorni scorsi, su newitalianblood di Luigi Centola, è apparso l’ennesimo scritto che offende la semplice memoria del Professore, che ci costringe di malincuore ad una replica e ci fa domandare come possa Centola dare spazio a spazzatura di quel genere.
Scrive un tizio - che ben conosciamo ma che ci asterremo dal nominare ...(continua)
[Torna su]


Giuseppe Terragni, da cento anni.


di la Redazione - 21/2/2004

Il prossimo 18 aprile sarà una conferenza di Daniel Libeskind ad aprire le celebrazioni del centenario della nascita di Giuseppe Terragni.
Inutile sottolineare l’importanza dell’evento, soprattutto in virtù dei significati che l’opera di Terragni ha assunto nel corso della storia.
Il Comitato Nazionale del “GT04 Giuseppe Terragni architetto europeo”, presieduto da Attilio Terragni, sta lavorando alla definizione del programma delle numerose iniziative, il cui fine non sarà certo solo ...(continua)
[Torna su]


Eisenman, Gehry e '...la ripetizione dell'identico'


di La redazione - 1/11/2003

La polemica in merito all'articolo di Mariopaolo Fadda su Gehry , scoppiata sulle pagine di antiTHeSi, necessita forse di un approfondimento che vada oltre le personali diverse opinioni.
L'occasione potrebbe essere quella di prendere spunto da quanto Peter Eisenman afferma su Gehry: “L’espressione individuale è una qualità del pensiero tradizionale e dialettico. Pensando agli edifici di Gehry......(continua)
[Torna su]


Critica e web: le proposte di Luigi Centola


di la Redazione - 22/5/2003

In risposta all'articolo "Critica sul web come al Drive in?", Luigi Centola ci scrive per proporre lo sviluppo di alcune idee. Le pubblichiamo di seguito in modo che se ne possa discutere apertamente con i lettori.
23.maggio: iniziano ad arrivare le prime riflessioni; integriamo l'articolo di Centola con le opinioni di Enrico G Botta, Furio Barzon e Gianluigi D'Angelo, che si trovano anche nella sezione "commenti". Pubblicheremo in forma di articolo anche tutte le eventuali opinioni ...(continua)
[Torna su]


Attacco a Uruk


di la Redazione - 19/3/2003


La scoperta della scrittura fece uscire l’uomo dall’età preistorica.
Da quel che sappiamo, le prime tavolette su cui fu scritto risalgono al Quarto millennio A.C., e sono state scoperte nell’attuale territorio Iracheno, precisamente nel sito archeologico della città di Uruk (oggi conosciuta come Warka). Dai pittogrammi, sistema di simboli e figure, nacque la scrittura cuneiforme sumerica e, da lì, la nostra possibilità di comunicare attraverso la scrittura.
...(continua)
[Torna su]


Teatro di Sciacca: secondo atto.


di la Redazione - 13/12/2002

E' definitivo: la Regione Sicilia lascia alla gestione del Comune di Sciacca il Teatro Popolare, progettato da Samonà e incompleto da venti anni.
Ne siamo soddisfatti, perchè l'azione di pressing attuata dal maggio scorso ha dato i suoi frutti. Inizia il secondo atto, ma non esultiamo ancora, perchè adesso si deve concretizzare l'obiettivo prefisso, ovvero l'apertura della struttura.
Finchè non avverrà, saremo sempre sospettosi che la politica usi (anche) l'architettura per cercare ...(continua)
[Torna su]


Giuseppe Terragni architetto europeo


di la Redazione - 6/11/2002

E' stato costituito il Comitato Nazionale per le celebrazioni dell'anno dedicato a Giuseppe Terragni.
Antithesi ha incontrato Attilio Terragni e Ciro Mariani, due dei promotori dell'iniziativa.
Da oggi, il nostro giornale ospiterà una finestra in home page dedicata all'evento celebrativo che si svolgerà nell'arco dell'intero 2004...(continua)
[Torna su]


La Regione vende: il Teatro Popolare di Sciacca sarà dei privati


di la Redazione - 17/10/2002

E' di oggi la notizia che il Teatro Popolare di Sciacca rientrerà tra i beni che la Regione Siciliana metterà in vendità, a disposizione dei privati. Questa nuova situazione ribalta completamente quelli che erano gli intenti del Presidente Cuffaro, che fino a pochi giorni fa ribadì l'intenzione di stanziare 9 milioni di euro per il completamento della struttura secondo la sua destinazione originale.
Pubblichiamo uno stralcio del comunicato stampa del Sindaco di Sciacca, Avv. Ignazio Cucch...(continua)
[Torna su]


Progetto Ranaulo per Sciacca. Opinioni


di la Redazione - 6/10/2002

Arrivano i primi pareri sull'iniziativa dell'arch. Ranaulo e di antiTHeSi.
Quelli che esprime ControVoce -settimanale di Sciacca- assumono atteggiamenti ostili, se non all'idea di Ranaulo sicuramente a quella del completamento del teatro Samonà in sè. Per completezza d'informazione, riportiamo dunque gli articoli di Giammarco Aulino e di Flavia Verde, oltre a quello pubblicato su l'Otto e Mezzo -altro settimanale di Sciacca- dall'arch. Giuseppe Marciante

...(continua)
[Torna su]


Ranaulo per il Teatro Popolare di Sciacca


di la redazione - 24/9/2002

Comunicato della Redazione
Sabato 28 settembre, alle 11.30, presso la Sala Blasco del Palazzo del Comune di Sciacca, l' arch.Gianni Ranaulo illustrerà l'idea di progetto per il completamento e la messa in funzione della struttura del Teatro progettato dai Samonà. L'architetto ha mantenuto fede alla promessa fatta durante il convegno dello scorso maggio: donare un progetto alla città di Sciacca, consegnandolo al Sindaco, Avv.Ignazio Cucchiara. Ne siamo felici, perchè il gesto di Ranaul...(continua)
[Torna su]


Comunicato ai lettori


di la redazione - 13/7/2002

Abbiamo spesso filtrato commenti che sfociavano nel battibecco, mentre altri, nonostante seguissero la stessa linea, sono stati pubblicati. Da ora in poi, non accadrà più. AntiTHeSi chiede che le opinioni espresse siano supportate da una contro-critica di contenuti e che vengano evitati commenti superficiali rivolti, cosa grave, ad altri siti o altri lettori. Abbiamo cercato di essere democratici pubblicando le opinioni di tutti ma, da qualcuno, questo atteggiamento è stato frainteso. Ribadi...(continua)
[Torna su]