Giornale di Critica dell'Architettura

1 commenti di Augusta Vecchi

Commento 13309 del 13/09/2014
relativo all'articolo Gibellina: vergogniamoci, tutti.
di Paolo G.L. Ferrara


Prima volta a Gibellina "nuova".....come non rispondere all'indignazione di "vergognamoci tutti".
Una calda giornata di settembre,l'impossibilitą di ricevere informazioni di fronte ad un deserto totale.
Il primo pensiero di fronte alla desolazione circostante é la validitą dell'idea che ha messo in moto il progetto originale......forse sbagliato e velleitario in origine.
Tempi e speculazione hanno fatto il resto,una cittą morta prima di essere nata.
Abbiamo lasciato il paese con un senso di sgomento e di frustrazione per come vengono utilizzati i pubblici denari ed uscendo due patetiche peripatetiche ,immigrate da qualche paese africano,aspettavano invano possibili clienti.

[Torna su]