Giornale di Critica dell'Architettura

1 commenti di Francesco Tulli

Commento 1391 del 03/09/2006
relativo all'articolo Ravello: do, re, mi, fa, so, la, si...pit, put...
di Paolo G.L. Ferrara


Vorrei far osservare a chi legge che la giunta non ha camiato alcun che colore politico, essendo questi nuovi amministratori anche loro di centro sinistra.La questione auditorium è tutt'altra cosa che può capire soltanto chi vive a Ravello e non certamente chi si limita a scrivere qualche articolo poco veritiero..(tra l'altro).

[Torna su]

3/9/2006 - Paolo gl Ferrara risponde

Cambiare colore politico non implica necessariamente il cambio di schieramento. Piuttosto, si tratta di precisi disegni che prevedono attacchi ai predecessori non appena si è in sella. La sostanza non cambia.
La questione auditorium la può capire solo chi la vive? Bene, La invitiamo a scriverne, perchè è diritto di tutti i cultori di architettura conoscere quella che Lei dice essere la verità.