Giornale di Critica dell'Architettura
4 Articoli di Teresa Cannarozzo

Berlusconi e il Piano Casa per chi ce l’ha già


di Teresa Cannarozzo - 22/3/2009

Il 7 marzo 2009 si apprende dai media che il Presidente del Consiglio sta ideando un nuovo Piano Casa che manda in soffitta le previsioni precedenti contenute nella finanziaria del suo governo (l. 133 del 6.08.2008, Art. 11 “Piano Casa”). Berlusconi comunica trionfalmente di avere messo in cantiere un decreto legge che sarà denominato “Misure urgenti per il rilancio dell’economia attraverso la ripresa delle attività imprenditoriali edili”, chiamato in maniera abbastanza impropria “Piano Casa”. ...(continua)
[Torna su]


Rapporto da una periferia territoriale:
la Valle del Belice (1968-2008)


di Teresa Cannarozzo - 28/2/2009

Questo scritto descrive alcuni aspetti della vicenda della ricostruzione del Belice, a quarant’anni dal terremoto, dove si sono intrecciate rivendicazioni e lotte popolari per lo sviluppo, scelte politiche gravide di conseguenze, sperimentazioni urbanistiche con ambiziosi innesti architettonici ed artistici. Gli esiti sono molto discutibili e discussi. Tra gli indicatori più preoccupanti un inesorabile spopolamento dei comuni, un buon numero di opere pubbliche incomplete e una grande quantità di...(continua)
[Torna su]


Privatizzazione alla siciliana dei Beni Culturali


di Teresa Cannarozzo - 7/7/2008

Riceviamo e pubblichiamo un articolo della Professoressa Teresa Cannarozzo, Ordinario di Urbanistica e Vice Presidente dell’Ente Parco della Valle dei Templi di Agrigento.
Il tema trattato è forte ed esplicativo sulla gestione siciliana del "lavarsi le mani" di ciò che non si è saputo e voluto valorizzare.
La Redazione...(continua)
[Torna su]


Ricordo di Pasquale Culotta


di Teresa Cannarozzo - 13/11/2006

Pasquale Culotta, notissimo architetto, studioso e docente universitario, è scomparso repentinamente nella notte del 9 novembre, lontano dalla Sicilia e dalla sua Cefalù, mentre si trovava in Irpinia, per seguire i lavori di riqualificazione della piazza principale del comune di Solofra, piccolo centro in provincia di Avellino. Recentemente infatti, la sua attività prevalente, che svolgeva con passione ed entusiasmo, era quella di partecipare a concorsi di progettazione, insieme a giovani archit...(continua)
[Torna su]