Spett.le
Dott. Avv. Francesco Paolo Geraci
Sindaco del Comune di
Castellana Sicula (Palermo)
sindaco@comune.castellana-sicula.pa.it

e p.c.
Ing. Pietro Conoscenti
Capo Area LL.PP. del Comune di Castellana Sicula (Palermo)
pconoscenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dott.ssa Adele Mormino
Soprintendente ai BB.CC.AA. per la Provincia di Palermo
sopripa.area@regione.sicilia.it

Arch. Sergio Aguglia
Servizio per i Beni Paesistici, Naturali, Naturalistici ed Urbanistici sopripa.serv.bbpp@regione.sicilia.it

Oggetto: Piazza di S. Giuseppe nella frazione di Calcarelli del Comune di Castellana Sicula (PA).

Gentilissimo Sig. Sindaco,
ho appreso che l’Amministrazione Comunale di Castellana Sicula ha deciso di modificare l’attuale stato della Piazza e del Sagrato della Chiesa di S. Giuseppe, nella frazione di Calcarelli, opera dell’Arch. Mario Ventimiglia.
Mi permetto di segnalarLe il turbamento che tale notizia mi ha provocato, poiché con l’attuazione di tale decisione sarebbe mortificata una vera opera di architettura contemporanea, certo non un capolavoro di livello mondiale, ma sicuramente una sistemazione più che dignitosa, corretta, gradevole e bella, che testimonia della capacità e sensibilità del progettista e pure – fin adesso – del fatto che è possibile fare architettura anche nei luoghi meno conosciuti del Bel Paese, e attraverso essa dotarli dei servizi necessari e arricchirli di nuova bellezza.
La prego, di conseguenza, di voler sospendere o annullare il progetto di “rimodulazione” degli accessi alla chiesa, e di volere ascoltare le ragioni di chi accoratamente Le segnala il pregevole valore urbano dell’opera realizzata dall’Arch. Ventimiglia.
Cordiali saluti

(Luogo e data)
(Professione, Nome, Cognome, Indirizzo)

 

 

>>>>>>>per spedire l'appello cliccare questo link