Simon Wiesenthal. Grazie, architetto.

Opinioni

Simon Wiesenthal. Grazie, architetto.


di la Redazione
20/9/2005

Non aveva pił fatto l'architetto: si era messo a caccia dei nazisti.
Non aveva pił fatto l'architetto, ma ha cercato di costruire qualcosa di certamente migliore di qualsiasi opera architettonica: un mondo senza antisemitismo.
Peccato che, spariti i nazisti, l'antisemitismo non sia sparito con loro.
Addio, Simon Wiesenthal. Grazie

...

www.antithesi.info - Giornale di Critica dell'Architettura - Tutti i diritti riservati