L’identità culturale non esiste