Torna alla PrimaPagina

Altri articoli recenti
articoli

Commenti
C'è 1 commento relativo a questo articolo

Commento 102 di Carlo Sarno del 26/04/2002


Più che di specificità, caro Franco, io parlerei della universalità della cultura siciliana e della sua architettura, a partire dai greci allo stilnovo duecentecsco al verismo e così via. La cultura siciliana è universale, crogiolo di varie civiltà, e pertanto la sua stessa architettura deve ritrovare nelle sue radici la sua universalità senza lasciarsi trasportare da mode effimere.

Tutti i commenti di Carlo Sarno

 

[Torna su]
[Torna alla PrimaPagina]