Torna alla PrimaPagina

Altri articoli recenti
articoli

Commenti
C'è 1 commento relativo a questo articolo

Commento 585 di Alberto Scarzella Mazzocchi del 15/01/2004


AntiTHeSi
Abbiamo letto con interesse la lettera di Mariopaolo Fadda a favore di Villa Colli in particolare e dell’architettura moderna in generale.
Ci piace ricordare come in occasione dell’elaborazione della Legge sulla qualità architettonica abbiamo incontrato il Dr. Squitieri, capo di Gabinetto del Ministero dei Beni Culturali, per offrire il contributo del mondo libero-professionale alla stesura del testo e soprattutto per ricordare come, ad oggi, la Legge, pur prevedendo l’inserimento delle architetture moderne nell’elenco dei beni vincolati a tutti gli effetti di legge, non ha ancora programmato regolamento, modalità e tempi.
La sottoscrizione a favore della Villa Colli, potrebbe favorire la sensibilizzazione degli estensori della Legge sulla qualità architettonica su questo tema, ricordando come solo dopo oltre quarant’anni si è avuto risposta positiva alla domanda di vincolare la casa progettata da Gardella a fronte del parco di Milano.
Cordialmente
Il Comitato Direttivo del Co.Di.Arch. Comitato per la Difesa degli interessi degli Architetti:
Tomaso Gray de Cristoforis, Giovanni Loy, Beniamino Rocca, Maristella Terzoli, Alberto Scarzella.

Originale lettera in formato pdf (~53Kb)


Tutti i commenti di Alberto Scarzella Mazzocchi

 

[Torna su]
[Torna alla PrimaPagina]