Torna alla PrimaPagina

Altri articoli recenti
articoli

Commenti
C'è 1 commento relativo a questo articolo

Commento 744 di Gaetano Puglielli del 15/06/2004


Comentare un articolo così caustico e drammaticamente vero è una impresa ardua. Resta il fatto che a noi, addetti ai lavori, non puo non rimanere sulla lingua quel senso di amaro e tutte quelle parole che forse sarebbe meglio non venissero fuori per evitare denunce per oltraggio al comune senso del pudore.
Un articolo divertente, con una vena satirica degna di un Pasquino dei nostri tempi......... ma quante voci dovranno mai alzarsi, quanti messaggi dovremo posare sulla statua romana di Pasquino per fare in modo che tutto ciò non resti lettera morta?
Bravo Paolo..... ci vediamo nel nostro purgatorio universitario dove almeno possiamo sperare di formare quella coscienza che ad altri sembra proprio mancare completamente

Tutti i commenti di Gaetano Puglielli

15/6/2004 - Paolo GL Ferrara risponde a Gaetano Puglielli

Caro Gaetano, chissà se, con il tuo paragone a Pasquino, non abbia dato un'idea al nostro premier: ripristinare -come tradizione- la pena capitale per punire i colpevoli di "pasquinate". Se così sarà, bè...mi avrai sulla coscienza!

 

[Torna su]
[Torna alla PrimaPagina]