Giornale di Critica dell'Architettura
1 Articoli di Vincenzo Santarcangelo e Sara Bracco

Costruire con i suoni


di Vincenzo Santarcangelo e Sara Bracco - 8/5/2010

Per architettura uditiva si intende quella concezione allargata di architettura secondo la quale le onde sonore - esattamente come la luce, sebbene in una modalità sensoriale differente - ci permetterebbero di visualizzare la geometria e la forma degli oggetti. Ogni elemento architettonico è udibile, oltre che osservabile, perché la nostra mente è altamente specializzata nel comprendere e interpretare quei segnali che costituiscono la reazione del nostro sistema uditivo a...(continua)
[Torna su]